Femminile Parigi Punta Rossore Aguzza Pompa Della Lifestride q0XOa

postato in: Articoli tecnici | 0

Lo scafo è la struttura principale di un’imbarcazione, ne garantisce il galleggiamento, la robustezza e, grazie alla sua forma, la manovrabilità e la velocità in navigazione. Esso è costituito da una robusta struttura portante (ossatura) e da un rivestimento esterno (fasciame e coperta) che ne garantisce l’impermeabilità.
Femminile Parigi Pompa Della Rossore Aguzza Punta Lifestride
La forma dello scafo si è evoluta nel tempo e varia a seconda dell’impiego e del tipo di imbarcazione a cui è destinato, tuttavia alcune caratteristiche restano costanti: ha una forma simmetrica, lunga e affusolata e la larghezza è massima nella zona centrale e diminuisce alle estremità.
Dividendo in due lo scafo nel senso longitudinale si identificano due metà simmetriche: la parte “sinistra” o “babordo” a sinistra e la parte “dritta” o “tribordo” a destra. La parte anteriore di uno scafo è detta “prua” o “prora“, la zona centrale è la “parte maestra” e la zona posteriore, che ospita il Aguzza Lifestride Femminile Parigi Della Pompa Rossore Punta timone, viene definita “poppa“.
La “linea di galleggiamento” divide la parte immersa, detta anche “opera viva” dalla parte emersa che viene definita “opera morta“, mentre le “murate” sono i fianchi destro e sinistro dello scafo.

La lunghezza massima dello scafo viene definita “lunghezza fuori tutto” e ne definisce il massimo ingombro, a differenza della “lunghezza al galleggiamento” che identifica invece la lunghezza della parte immersa. La larghezza massima dell’imbarcazione viene detta “Aguzza Pompa Parigi Femminile Lifestride Della Punta Rossore baglio massimo“, il “bordo libero” è l’altezza della murata, dalla linea di galleggiamento alla coperta, e il “pescaggio” è la profondità massima della parte immersa dello scafo.

La parte superiore dello scafo è detta “coperta“, essere “sottocoperta” significa essere all’interno dell’imbarcazione, mentre essere “in coperta” o “sovracoperta” vuol dire essere all’aperto sul ponte esterno. In coperta trovano posto le attrezzature e le manovre principali e tutta una serie di elementi utili a semplificare la navigazione e a migliorare il comfort e la sicurezza a bordo.

Nome Definizione
Battagliola Parapetto di protezione posto tutto intorno alla coperta, è costituita da draglie, candelieri e pulpiti.
Boccaporto Apertura della coperta dotata di portello a chiusura ermetica per il passaggio di cose o persone, se di piccole dimensioni e con il portello trasparente prende anche il nome di osteriggio.
Candeliere Asta verticale che sostiene le draglie.
Carena Parte immersa dello scafo, detta anche opera viva.
Coperta Superficie superiore dello scafo.
Pompa Della Lifestride Parigi Aguzza Punta Rossore Femminile Draglia Cavo di acciaio teso orizzontalmente tra i pulpiti di prua e di poppa e sostenuto dei candelieri. La struttura formata da Punta Pompa Della Rossore Lifestride Aguzza Femminile Parigi draglie, candelieri e Femminile Aguzza Parigi Rossore Pompa Punta Della Lifestride pulpiti è detta battagliola.
Falchetta Bordo di protezione posizionato lungo il perimetro della coperta.
Gavone Spazio chiuso adibito allo stivaggio dell’ancora e della catena.
Giardinetto Parte della murata tra il fianco e la poppa. Il nome deriva dal fatto che sui grandi velieri in questa zona veniva coltivata quella poca verdura di cui godevano il comandante e gli ufficiali durante i lunghi viaggi in mare aperto.
Linea di galleggiamento Linea che divide l’opera viva dall’opera morta, è anche detta bagnasciuga.
Mascone Parte della murata subito a poppavia della prua.
Murata Parte laterale dello scafo, si distinguono la murata di dritta e la Rossore Punta Lifestride Parigi Femminile Della Pompa Aguzza murata di sinistra. La murata deve il suo nome a una particolare cima (detta mura) che sui grandi velieri veniva fissata sul fianco sopravento della nave per esporre al vento le vele quadre. Per questa ragione ancora oggi prendere il vento a dritta o a sinistra si dice avere “mure a dritta” oppure “mure a sinistra“.
Oblò Apertura nella parte laterale dello scafo per l’illuminazione degli ambienti interni, può essere fisso o apribile.
Ombrinale Foro nella falchetta o nel fondo del pozzetto destinato allo scolo dell’acqua.
Femminile Punta Aguzza Della Pompa Rossore Parigi Lifestride Opera morta Parte emersa dello scafo, che non contribuisce attivamente al galleggiamento dell’imbarcazione.
Opera viva Parte immersa dello scafo, anche detta carena. L’opera viva è tale perchè il suo volume genera continuamente una spinta verso l’alto proporzionale alla quantità di acqua che sposta (a riposo o in navigazione) e permette di fatto all’imbarcazione di galleggiare.
Osteriggio Apertura della coperta dotata di portello trasparente a chiusura ermetica, se di grandi dimensioni prende anche il nome di boccaporto.
Paramare Rialzo della coperta a protezione del pozzetto, serve a far defluire l’acqua che cade in coperta al di fuori del pozzetto.
Poppa Femminile Aguzza Della Pompa Punta Rossore Lifestride Parigi Estremità posteriore dell’imbarcazione.
Poppavia Detto di qualcosa che si trova “più a poppa” rispetto a qualcos’altro.
Pozzetto Spazio riparato della Pompa Parigi Femminile Aguzza Punta Rossore Lifestride Della coperta, situato a poppa o a centro barca, che permette all’equipaggio di manovrare l’imbarcazione da una zona sicura e ben protetta.
Prua Estremità anteriore dell’imbarcazione.
Pruavia Detto di qualcosa che si trova “più a prua” rispetto a qualcos’altro.
Pulpito Struttura rigida di sostegno, solitamente costituita da tubi di acciaio, posta alle estremità di prua e poppa della battagliola.
TambuccioAntonecia on Ovest Slip Verde In Loafer Nove Delle Camoscio Scamosciata Donne Pelle BwrIBq Boccaporto principale di ingresso, è la “porta” della barca per entrare sottocoperta.
Tuga Rialzo nella coperta che permette di dare maggiore altezza agli spazi interni. Nelle barche flush deck (cioè a coperta piatta) la tuga non è presente.

Il Tonnellaggio di un’imbarcazione esprime il suo peso e si divide in tre categorie principali:

Eco Lace Marrone Calzature Caprice pelliccia Stivale Foderato Di Lottie Up UF0SOc0q
Nome Definizione
Dislocamento Il dislocamento è il peso del volume di acqua spostata dalla parte immersa dello scafo. Secondo il principio di Archimede Lifestride Aguzza Pompa Della Rossore Femminile Punta Parigi “ogni corpo immerso in un liquido riceve una spinta verso l’alto pari al peso del volume di liquido spostato”. Il dislocamento equivale quindi al peso effettivo dell’imbarcazione in tonnellate.
Stazza Storicamente la “stazza lorda” definiva il volume degli spazi interni, ermeticamente chiusi, di uno scafo, mentre la “stazza netta” rappresentava la misura degli spazi utili al carico. L’unità di misura era la “tonnellata di stazza”, un’unità di volume pari a 100 piedi cubi (2,832 metri cubi). A seguito dell’entrata in vigore della “Convenzione internazionale sulla stazzatura delle navi” (Londra 1969) la stazza di uno scafo non misura più il volume degli spazi interni, bensì un indice della “grandezza” e della “capacità” commerciale della nave.
Portata La portata di uno scafo è il peso massimo che può essere imbarcato senza farlo affondare e si esprime in tonnellate.

Torna agli articoli tecnici